Logo

Weekend Speciale con Frida Kahlo Bologna

Weekend Speciale con Frida Kahlo Bologna

mostra Frida Kahlo bologna

La Collezione Gelman: Arte Messicana del XX secolo – Frida Kahlo Bologna

Informazioni:

Bologna, 19/11/2016 – 26/03/2017: Palazzo Albergati,via Saragozza 28.

Orari mostra: tutti i giorni dalle 10 alle 20 (la biglietteria chiude un’ora prima).Biglietti per singoli: Open € 16 + 1,50 di prenotazione (audioguida inclusa).Infoline e Prevendita 051 030141 (attiva dal lun al ven dalle 10.00 alle 17.00).La prenotazione e’ obbligatoria. Sito web: palazzoalbergati.com

La Mostra Frida Kahlo Bologna

Attraverso l’esposizione delle opere della Collezione Gelman, tra le le più’ importanti raccolte d’Arte Messicana del XX secolo in cui primeggiano  Frida Kahlo e Diego Rivera, e’ narrata la “Rinascita Messicana” (1920-1960) e la storia degli artisti che ne sono stati protagonisti.

La Collezione Gelman nasce nel 1941 quando Jacques Gelman e Natasha Zahalkaha,due emigrati dall’Est Europa, si incontrano e si sposano a Città’ del Messico: Jacques era un ebreo russo di San Pietroburgo, emigrato in Francia dopo la rivoluzione d’ottobre e arrivato nel 1938 in Messico,dove fa fortuna producendo i film comici di Mario Moreno, il Charlie Chaplin messicano. Nel 1943 Jacques commissiona a Diego Rivera il ritratto di Natasha: e’ l’inizio di una lunga avventura e di una grande Collezione.

I coniugi Gelman iniziano a collezionare le opere dei piu’grandi artisti messicani, tra cui Maria Izquierdo, David Alfaro Siqueiros, ,Rufino Tamayo e Angel Zarraga. Nella loro Collezione entrano anche le opere di Frida Kahlo e Diego Rivera , destinati a diventare tra le più’ famose coppie di artisti del mondo, sia per le loro opere che per la loro infinita, intensa e distruttiva storia d’amore.

La Collezione Gelman – composta da dipinti, fotografie,abiti,gioielli,collages,litografie,disegni – e’ eccezionalmente esposta a Bologna. Alla collezione si aggiunge una “chicca” assoluta: per la prima volta sono esposti gli abiti dei più’ grandi stilisti di fama internazionale che si sono ispirati a Frida Kahlo: Gianfranco Ferre’, Antonio Marras, Valentino sono solo alcuni nomi della moda che hanno voluto partecipare a questa mostra.

Tra le opere di Frida Kahlo Bologna: Autoritratto con collana (1933), Autoritratto seduta sul letto (1937), Autoritratto con scimmie (1943), Autoritratto con Tehuana (1943), L’abbraccio amorevole dell’universo, la terra (il Messico), Diego,io e il signor Xoloti (1949),Naturaleza Viva, La sposa che si spaventa vedendo la vita aperta (1943). Di Diego, sono presentati alcuni capolavori come Il ritratto di Natasha Gelman, Girasoli, Venditore di calle, tutte tele risalenti al 1943, anno dell’incontro con Frida.

Curata da Gioia Mori,la mostra e’ patrocinata dal Comune di Bologna, ed e’ prodotta e organizzata da Arthemisia Group.Sponsor dell’iniziativa l’INBA (Instituto Nacional de Bellas Artes). Hanno collaborato MondoMostre e Skira.

(Rif. Brochure della Mostra)

Speciale Formula Weekend con Frida Kahlo e Amarcord

La proposta Amarcord per la Mostra comprende:

  • Formula 2 notti in camera doppia + 2 ingressi alla mostra € 99
  • Formula 3 notti in camera doppia  + 2 ingressi alla mostra € 139

I prezzi si riferiscono per 2 persone. Disponibilita’ limitata.

Come prenotare

Per usufruire della Formula Speciale Weekend con Frida Kahlo Bologna e Amarcord e’ necessario effettuare un pagamento di € 50 come acconto tramite PayPal all’indirizzo stupormirando@yahoo.com

In alternativa a PayPal potete contattarmi al numero +39 371 1502919 oppure via mail all’indirizzo info@bbamarcord.it

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2014